il mio giardino

birdwatching

newsletter

Shopping

contatti

 il mio giardino

- caratteristiche

- scegliere le piante

- attirare ospiti

 birdwatching

- uccelli/altri animali

- nidi

- mangiatoie

- mangimi

 LAV

 contatti

 Uccelli: Passer Montanus - Passera Mattugia - Tree Sparrow

La scheda sulla passera mattugia con informazioni su identificazione, richiami, nidificazione, caratteristiche per la cassetta nido, alimentazione.

Bird garden » Uccelli: Passer Montanus - Passera Mattugia - Tree Sparrow

 

  •   » Clicca per ingrandire ->

PASSERA MATTUGIA

Partecipa al concorso fotograficoPasser montanus

English - Tree Sparrow 
Swedish - Pilfink
French - Moineau friquet 
German - Feldsperling 
Spanish - Gorrion molinero 
Dutch - Ringmus 
Danish - Skovspurv 
Norwegian - Pilfink 



Foto di Canaletti Enrico

Galleria Fotografica su Passera Mattugia

Questa passeriforme è comune in tutte le regioni centrali dell'Europa, Asia, Australia, in Italia è stazionaria, nidificante e di doppio passo. È rarissima nella parte sud-occidentale del continente.

In Italia è presente in tutto il territorio, sia stazionaria che di passo. Abita le città, le campagne, gli orti la si trova ovunque sino ad un altitudine di 1300 m.

Si trova ovunque e’ un animale molto gregario effettua gli spostamenti in gruppetti di svariati individui e all’avvicinarsi dei primi freddi ed alle prime gelate, si riuniscono in gruppi ancora più numerosi. 

Molto simile alla passera mattugia è la passera d'Italia (Passer italiae), il quale è più lungo (circa 16 cm). La passera mattugia differisce dalla passera d'Italia per il punto nero sulle guancie bianche.
Frequenta le medesime zone della passera d’Italia, ma i due passeri non fanno vita in comune e non si uniscono mai.

Identificazione: i due sessi sono praticamente indistinguibili: sia il maschio che la femmina hanno il vertice del capo e la nuca di colore bruno-rosso opaco, le guance bianche con una tipica macchia nera, groppone è bruno fulvo con macchie nere.

Lunghezza: 14 cm

Peso: 23 - 24 gr grammi

Volo: ha un volo veloce, compie rapide virate, improvvise picchiate.

Habitat: vive vicino alle abitazioni dell'uomo sia in campagna che negli affollati centri urbani.

Nidificazione: nidifica di preferenza nei buchi degli alberi. il nido e’ costruito con paglia, fili d’erba ma anche con pezzi di stoffa, plastica e materiale vario che reperisce nelle vicinanze, e lo posiziona in siepi, tetti, ovunque ma non molto in alto. Si accoppia in aprile e la covata varia da 3 a 7 uova di colore variabile. I genitori si alternano nella cova delle uova per due settimane. I piccoli abbandonano il nido dopo una decina di giorni.

Cassetta nido: nido per cince.

Alimentazione: La passera mattugia è onnivora e si sostenta saccheggiando frutteti, campi e giardini. I piccoli sono nutriti da entrambi i genitori con insetti, biada, grano, segale, frutta e semi d'ogni sorta.

 

Vendita binocoli birdwatching



© Copyright 2002 Birdgardening.it. All right reserved.
I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti, né interamente né in parte, senza l'autorizzazione del webmaster Roma.
Credits cookie policy.