il mio giardino

birdwatching

newsletter

Shopping

contatti

 il mio giardino

- caratteristiche

- scegliere le piante

- attirare ospiti

 birdwatching

- uccelli/altri animali

- nidi

- mangiatoie

- mangimi

 LAV

 contatti

 Abbeveratoi e Vasche per Uccelli

Molto spesso l'uomo, consapevole o ignaro, ha arrecato danno alla natura. La riparazione dei danni non può né deve restare solo un hobby, ma un atteggiamento universalmente riconosciuto e perseguito.

Bird garden » Abbeveratoi e Vasche per Uccelli

 

Vasche e abbeveratoi per uccellini

Sono disponibili in commercio apposite bacinelle in plastica di diverse grandezze, da interrare, ma si possono anche realizzare artigianalmente con pochi mezzi: è necessario un foglio di plastica di almeno 0,8 mm di spessore. Questi stagni miniaturizzati possono essere adattati benissimo al giardino.

La scelta del luogo dell'installazione è importantissimo. Dovrà essere visibile dalla casa, ma non raggiungibile da gatti o altri animali domestici o selvatici che possano disturbare o, peggio, attaccare i nostri amati ospiti senza essere notati: la vaschetta non dovrà quindi trovarsi nelle vicinanze di siepi, boscaglie o cespugli ricchi di foglie.

Si comincia scavando una buca della grandezza desiderata. La buca scavata deve essere liberata da pietre e radici che possono rovinare o lacerare il foglio di plastica. Sarebbe ottimale sistemare uno strato di 2-3 cm di sabbia per preservare da danneggiamenti il lato inferiore del foglio. Al centro l'acqua non dovrà essere profonda più di 10 cm e dovrà digradare dolcemente verso la sponda di modo che i piccoli uccelli non vi cadano dentro annegando. 40-100 cm di diametro sono sufficienti. Se lo stagno è di maggiori dimensioni possono essere collocate delle pietre nell'acqua. I bordi devono essere piatti, né elevati né ripidi.

Il foglio dovrà fuoriuscire dai margini di almeno 20 cm. In questo modo l'acqua si conserverà più a lungo è non sarà assorbita dal terreno quando gli uccellini la faranno trasbordare durante il bagnetto.
Nella preparazione della buca tenete presente anche che più acqua contiene la vasca, più essa è profonda, più a lungo si conserva prima di evaporare.
Il margine del foglio che fuoriesce deve essere ricoperto di terra e pietre, spargendo uno strato di ghiaia di circa 1 cm di spessore. Una o più grosse pietre costituiranno il luogo di arrivo e di sosta per la cura del piumaggio. Possono essere disposte delle piante attorno alle sponde solo se lo stagno preparato è molto grande e se non offrono riparo ai gatti o altri animali.

Se i gatti sono un problema fondamentale nel vostro giardino, o se avete un terrazzo, per cui non è possibile scavare una buca, potete costruire un abbeveratoio protetto conficcando nel terreno, o in un vaso molto pesante, un palo alto 100-150 cm e di 10 cm di diametro. Si fissa alla sommità con delle viti una base di 25 cm x 25 cm. Si pone al di sopra una ciotola di ceramica, o alternativamente di plastica, riempita d'acqua fino a 3 cm di altezza, ponendo all'interno una o due pietre che costituiranno il luogo di arrivo e di sosta per la cura del piumaggio. 
La cosa più importante per gli abbeveratoi e le vasche per il bagnetto degli uccellini, non è tanto la grandezza o la forma, quanto un controllo e una pulizia regolari. Nelle giornate estive, proprio quando ne hanno più bisogno, l'acqua evapora rapidamente.

Solo nel caso degli abbeveratoi sopraelevati (sul palo) è bene disporre nelle vicinanze uno o più cespugli dove gli uccellini possono correre al riparo dagli attacchi aerei degli sparvieri.

Vendita binocoli birdwatching



© Copyright 2002 Birdgardening.it. All right reserved.
I contenuti di questo sito non possono essere riprodotti, né interamente né in parte, senza l'autorizzazione del webmaster Roma.
Credits cookie policy.